Oggi parliamo dello Straddle Get Up, un esercizio poco conosciuto ma fondamentale per sbloccare un nuovo livello di flessibilità e controllo corporeo.

Si tratta di un esercizio che frequentemente adottiamo nei nostri programmi di flessibilità avanzata per permettere ai nostri studenti di raggiungere posizioni come il pancake o la spaccata centrale.

In questo articolo scoprirai come questo esercizio possa essere la chiave per raggiungere i tuoi obiettivi di flessibilità, indipendentemente dalla tua età o dal tuo livello di partenza.

Straddle Get Up: ben più che semplice flessibilità

Prima di addentrarci nella tecnica, sappi che lo “Straddle Get Up” non è solo un esercizio di flessibilità, ma è un vero e proprio passaporto verso un benessere fisico completo e soprattutto orientato al lungo periodo. 

Praticandolo, infatti, non solo migliorerai significativamente la tua flessibilità, ma anche la forza, in particolare i muscoli dell’addome, delle gambe e dei glutei. 

Si tratta di un esercizio come piace a noi: uno di quelli che ti permette di lavorare sia sulla forza che sulla flessibilità al tempo stesso e che ti permette di esprimere forza in ampi range di movimento.

Questo movimento richiede e sviluppa equilibrio e coordinazione, potenziando la tua capacità di controllo del corpo. 

È anche un ottimo modo per migliorare la mobilità articolare, specialmente nelle anche e nella colonna vertebrale lombare. 

Ma la vera bellezza dello Straddle Get Up sta nel suo impatto sulle tue abitudini quotidiane: imparando a muoverti meglio, inizierai a sentirti meglio in ogni aspetto della tua vita quotidiana.

Straddle Get Up: l’esecuzione perfetta passo dopo passo

Il successo nello Straddle Get Up risiede nella precisione della tecnica. Ecco come eseguirlo correttamente:

  • Inizia in posizione seduta: siediti a terra con le gambe aperte in una posizione a V larga. Mantieni la schiena dritta e le gambe tese.
  • Alzati con controllo: aiutandoti con le mani, cerca di alzare il bacino da terra. Utilizza la massima forza delle braccia per cercare di raggiungere una spaccata frontale attiva.
  • Aiutati con le spalle e la testa: le spalle e la testa pesano, lascia quindi che il loro peso ti spinga in avanti. Non avere paura di muovere le mani più volte e in più direzioni per aiutarti il più possibile.
  • Usa gli adduttori: sfrutta i muscoli dell’interno coscia e la pressione dei piedi sul pavimento per staccare le mani da terra ed esercitare quindi la spaccata frontale nella sua versione attiva (ovvero che richiede una certa espressione di forza in un range di movimento ampio).
  • Ritorna alla posizione di partenza: dopo aver mantenuto la posizione per qualche secondo, con un movimento controllato, abbassa il bacino tornando alla posizione seduta iniziale.

Guarda il video qui sotto per capire ancora meglio la sua esecuzione. 

Nel video vedrai l’esercizio eseguito senza il supporto delle mani, ma tu, soprattutto all’inizio, aiutati bene con braccia, spalle e testa come spiegato sopra.

Straddle Get Up: ecco perché è un investimento a lungo termine

Lo Straddle Get Up è un esercizio potente, ma il suo vero potenziale si rivela solo quando è inserito in un programma di allenamento completo e personalizzato.

Moveinside, la prima scuola in Italia di crescita personale attraverso il movimento, esiste proprio per aiutarti in questo.

Ogni esercizio, incluso lo Straddle Get Up, diventa più efficace quando entra a far parte di un regime che considera allo stesso tempo la forza, la flessibilità e soprattutto le abitudini quotidiane.

Cambiare le tue abitudini quotidiane, infatti, è fondamentale: piccoli aggiustamenti nella tua routine possono avere un impatto enorme sulla tua flessibilità. 

La cosa meravigliosa dello Straddle Get Up è proprio il fatto che si tratta di un esercizio che ti permette di sviluppare forza in un range di movimento ampio, rendendoti forte e flessibile al tempo stesso.

Questo significa non solo che ti permetterà di ottenere risultati che durano per sempre in termini di flessibilità, ma anche che ti consentirà, come diretta conseguenza, di migliorare la qualità della tua vita in modi che non avresti mai immaginato.

Immagina di poter praticare senza limiti lo sport che ami, di giocare con i tuoi figli o nipoti senza ostacoli, di muoversi e viaggiare liberamente e senza dolore, e tanto altro!

Questo esercizio è veramente la porta verso una vita che vale la pena di essere vissuta, una vita senza limitazioni, ostacoli o blocchi.

Perciò, ora che conosci il potenziale trasformativo dello Straddle Get Up, è tempo di fare il passo successivo. 

Clicca sul pulsante sotto per accedere a una videolezione gratuita, dove ti verranno svelati tutti i segreti per sviluppare una flessibilità straordinaria da adulto e anche e parti dalla più completa rigidità

Non importa l’età o il livello di partenza, con il giusto metodo è davvero possibile raggiungere traguardi impressionanti nella flessibilità avanzata. 

Lasciati guidare da Moveinside verso una versione più libera e vera di te stesso. 

La tua trasformazione comincia ora, guarda subito la lezione qui sotto.

MASTERCLASS GRATUITA: LA FORMULA DEFINITIVA PER FARE PONTE, SPACCATA E PANCAKE DA ADULTO

Scopri la formula di Ale Demaria per fare spaccata, ponte e pancake da adulto in modo definitivo.

Pin It on Pinterest

×Chat