Home 9 Mobilità articolare 9 Come sedersi per terra: le 7 posizioni ideali

Come sedersi per terra: le 7 posizioni ideali

15 Lug 2020 | Mobilità articolare | 2 commenti

La cultura occidentale è ANTIPAVIMENTO. Siamo cresciuti imparando che è giusto stare seduti su una sedia e lavorare su una scrivania.

Nel video/articolo di oggi ti insegno come sfruttare il pavimento per tornare ad essere flessibile e libero di muoverti.

E’ fondamentale capire che esistono diversi livelli di altezza e di movimento nello spazio.

  • La scrivania corrisponde al livello 2.
  • Il pavimento al livello 0.
  • Stare in piedi al livello 3.
  • Un salto al livello 4. 
  • Stare accovacciato al livello 1.

In natura il livello 2 NON ESISTE, quindi puoi immaginare che passare 8-12 ore al giorno al livello 2 può mettere in seria difficoltà il tuo corpo, rendendoti rigido e prigioniero di te stesso.

Attraverso il metodo del box colorato ti ho insegnato come scendere al livello 1 (qui trovi il metodo del box colorato), passaggio fondamentale se oggi il pavimento è ancora troppo lontano.

Oggi vediamo come comportarti al livello zero: il livello della terra.

Quando siamo bambini abbiamo tutti una relazione molto forte con il pavimento ma la maggior parte di noi occidentali viene allontanata da esso per imparare a stare composti a tavola, a scuola ecc.

Popolazioni in Africa e in Asia soprattutto, mantengono una relazione molto forte con il pavimento e questo mantiene molto elevate le loro funzioni di movimento.

Stare seduto a terra ogni giorno è qualcosa di estremamente potente che ci rende radicati, felici, connessi con la realtà, forti e flessibili.

Scopri nel video le 7 posizioni per sederti a terra, creare un ambiente potenziante e tornare ad essere flessibile definitivamente.

2 Commenti

  1. Terry

    Esiste anche il livello combinato 1-2-3, il gradino della scala 🙂

    Rispondi
  2. Leandro

    Grazie mile!

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prenota il Workshop Gratuito e diventa libero di muoverti 

Pin It on Pinterest