In questo articolo vediamo quali sono i migliori esercizi per il collo da fare comodamente a casa tua, senza bisogno di andare in palestra.

In un mondo dove passiamo ore incollati ai nostri schermi, sia per lavoro che per svago, non sorprende che dolori e tensioni al collo siano diventati un fastidio comune per molti di noi.

La nostra testa pende costantemente in avanti e questo porta il collo a dover sostenere un carico di letteralmente decine di chili per moltissime ore consecutive della giornata.

Se ci pensi, la sua enorme forza è sorprendente.

Vediamo quindi come aiutarlo a svolgere questo difficile compito.

Ecco perché dovresti rinforzare i muscoli del collo (e non solo allungarli)

Che tu in questo momento stia lavorando al pc in ufficio, oppure stia scrollando il telefono per leggere questo articolo e dare un’occhiata ai social, probabilmente hai la schiena curva, le spalle chiuse e il collo in avanti.

Tutto questo per molte ore consecutive delle tua giornata.

A questo proposito, ti cito un breve paragrafo di un altro articolo che abbiamo scritto in merito qualche tempo fa, ma ancora valido e attuale.

“Uno studio condotto nel 2014 dal prof. Kenneth Hansraj dello Spine Surgery and Rehabilitation Medicine di New York ha dimostrato che la postura con il collo in avanti, tipica di quando usi a lungo il telefono, costringe i dischi intervertebrali della zona cervicale a sopportare un carico che va dai 12  ai 25 kg, in base al grado di inclinazione in avanti che assumi con la testa. Incredibile.”

Se vuoi leggere l’articolo integrale, lo trovi qui: Esercizi per il collo in avanti? Eccoli.

La cosa davvero sorprendente, però, è che tutti ci preoccupiamo di allungarlo e di fare i famosi esercizi di stretching per il collo, ma nessuno si preoccupa di rinforzarlo!

Eppure, dovendo sostenere così tanto carico in una posizione che è già di suo “allungata in avanti”, non dovrebbe essere ulteriormente allungato, ma piuttosto rinforzato, non trovi?

Gli esercizi migliori per rinforzare il collo

Fortunatamente, ci sono esercizi semplici ma efficaci che puoi fare comodamente a casa per alleviare il dolore del collo e soprattutto renderlo più forte.

Esiste un set di esercizi efficaci per rinforzare i muscoli del collo chiamati Esercizi di Resistenza Isometrica.

Questi esercizi non richiedono movimenti particolari, ma fanno lavorare i muscoli attraverso la resistenza statica. 

Ecco come eseguirli:

Resistenza Isometrica Frontale:

  • Siediti o stai in piedi dritto con la schiena in posizione neutra.
  • Metti le mani sulla fronte.
  • Spingi la fronte contro le mani senza muovere la testa, creando resistenza con le mani.
  • Mantieni la pressione per circa 5-10 secondi, quindi rilascia.
  • Ripeti l’esercizio 3-5 volte.

Resistenza Isometrica Laterale:

  • Dopo aver completato la resistenza frontale, puoi fare lo stesso esercizio sui lati della testa.
  • Poni una mano sul lato della testa, sopra l’orecchio.
  • Spingi la testa contro la mano senza muoverla lateralmente, resistendo con la mano.
  • Mantieni la pressione per 5-10 secondi, poi cambia lato.
  • Ripeti 3-5 volte per lato.

Resistenza Isometrica Posteriore:

  • Ovviamente abbiamo anche l’esercizio per sviluppare resistenza nella parte posteriore del collo.
  • Il ragionamento è lo stesso: posiziona le mani sulla parte posteriore della testa, e spingi la testa indietro contro le mani, facendo resistenza.
  • Questo set di esercizi ti permetterà di rinforzare il collo a 360°.

Ricorda che rafforzare in questo caso è più importante di allungare.

Leggi questo articolo dove ti spiego ancora meglio il perché: Esercizi per il collo in avanti? Eccoli.

Vuoi eliminare davvero il dolore al collo? Cambia le tue abitudini

Finora abbiamo parlato di come rinforzare il collo in un contesto lavorativo e giornaliero che lo sottopone, per tante ore consecutive, ad una posizione complessa e faticosa.

Ma la verità è che, se vuoi davvero risolvere il dolore al collo una volta per tutte e senza ricadute, quello che dovresti fare è cambiare le tue abitudini.

Infatti, sebbene gli esercizi per il collo siano uno strumento piuttosto efficace per alleviare il dolore e aumentarne la forza e la flessibilità, il loro effetto benefico è temporaneo.

Essi rappresentano solo una parte della soluzione. 

Per affrontare realmente e in modo duraturo il dolore al collo, è fondamentale rivedere e modificare le tue abitudini quotidiane.

  • Infatti, se svolgi un lavoro prevalentemente sedentario…
  • Se passi ore e ore seduto su una sedia…
  • Se non pratichi nessun tipo di attività fisica durante la giornata…
  • Se ti sposti dalla sedia dell’ufficio al sedile della macchina, poi alla sedia del tavolo da pranzo e infine al divano… 
  • Beh, puoi anche fare questi esercizi ogni giorno della tua vita, ma alla fine il tuo corpo tenderà a tornare nella posizione a cui è più abituato, ovvero quella con il collo in avanti e il petto chiuso.

Quindi, se vuoi vedere nel tuo corpo un cambiamento permanente, è evidente che devi lavorare sulle tue abitudini quotidiane, oltre che sugli esercizi.

Approfondisco ancora meglio questo discorso nella Masterclass gratuita che ho preparato e che puoi trovare cliccando sul bottone in fondo a questa pagina.

Nella Masterclass ti spiego non solo l’importanza di modificare le tue abitudini quotidiane (il cosiddetto paradigma, ovvero quel pilota automatico che ti guida per il 90% del tempo senza che tu lo sappia), ma anche come costruire un corpo forte e flessibile in modo naturale e a qualsiasi età.

Guarda la Masterclass per scoprire tutto il vero potenziale nascosto del tuo corpo.

MASTERCLASS GRATUITA: LE COORDINATE DELLA LIBERTA' DI MOVIMENTO

Scopri la tecnica segreta per costruire un corpo completo: forte e flessibile in modo naturale anche da adulto.

Pin It on Pinterest

×Chat