Home 9 Mobilità articolare 9 Come fare la verticale di forza: 3+2 varianti

Come fare la verticale di forza: 3+2 varianti

3 Set 2021 | Mobilità articolare | 0 commenti

Nel video articolo di oggi ti mostro 3 modi base su come fare la verticale di forza + 2 modi avanzati.

In questo ultimo mese sono stato molto impegnato con il team Moveinside a lavorare al nuovo programma Forza Organica, il percorso step by step per diventare più forte e più naturale.

Devo ammettere che è stato davvero impegnativo ma non ho voluto far mancare il nostro articolo settimanale con uno spunto che può esserti utile, ora o in futuro.

I 3 modi base su come fare la verticale di forza

Entrare di forza in verticale significa non utilizzare nessun tipo di accelerazione (slancio) per andare in equilibrio sulle mani.

Servono due requisiti principali: mobilità articolare e la verticale.

Per quanto riguardo la mobilità è necessario sia una compressione gambe busto (pike, leggi qui per capire come toccare oltre la punta dei piedi) sia una compressione gambe busto a gambe divaricate (ti spiego qui come raggiungerlo da adulto)

Parlando di verticale invece non è scontato quindi lo sottolineo: non puoi pensare di entrare in verticale di forza senza la verticale, questo succede spesso nel mondo dello yoga o comunque a ragazze molto flessibili a cui viene abbastanza facile entrare di forza in verticale ma poi non la tengono. Almeno 30’’ di verticale sono necessari, libera, scordati il muro.

Per la tecnica specifica dell’entrata di forza ho scritto tempo fa un articolo specifico a riguardo >>> le 3 chiavi per la verticale di forza

Oggi invece ci concentriamo sulle varianti principali per entrare in verticale di Forza.

STRADDLE PRESS

Questo è il primo press che si insegna perchè è il più accessibile, le gambe divaricate agevolano l’entrata diminuendo il carico.

TUCK PRESS

 La posizione di partenza è una tuck planche, la salita viene eseguita con le gambe raccolte.

come fare la verticzle tucck press

PIKE PRESS

Questo press è il più tosto tra quelli base perchè tenere le gambe unite aumenta parecchio il carico da gestire durante la salita.

come fare la verticzle tucck press

I 2 Modi avanzati per entrare di forza in verticale

Ho voluto aggiungere anche i 2 modi avanzati per entrare di forza per darti una visione completa delle progressioni a cui ambire in futuro.

Le due progressioni avanzate sono toste e richiedono 2/5 anni di lavoro per un adulto medio che inizia da zero.

All’interno di Moveinside guidiamo le persone verso obiettivi a lungo termine tra cui le entrate di forza.

Bisogna investire molto tempo (2 sessioni a settimana per anni), energie e tecnica per arrivarci ma poi bastano pochi minuti a settimana per mantenere queste skills.

E’ un pò come imparare ad andare in bicicletta, solo più difficile!

 

STALDER PRESS

La posizione di partenza è uno straddle l sit, questa entrata è molto intensa ed impossibile da eseguire senza un pancake con almeno lo stomaco a terra

L-SIT PRESS

Questo press è veramente avanzato e io stesso lo faccio a fatica. Ho visto davvero pochi adulti (che hanno iniziato da zero) raggiungerlo.

come fare la verticale moveinside l sit press

Come fare la verticale di forza: Guarda il video

FORZA ORGANICA

Se ti affascina il mondo della forza devi sapere che è appena uscito il nostro nuovo programma Forza Organica, il percorso per diventare più forte e più naturale, fino al 5 settembre trovi i biglietti in prevendita al 50% qui >>>

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prenota il Workshop Gratuito e diventa libero di muoverti 

Pin It on Pinterest